Indagine di mercato - ID 3

OggettoSelezione preventiva delle candidature finalizzata al successivo invito per l’affidamento della fornitura mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara ai sensi dell’art. 63, c.2 lett b) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, 50 – Codice dei contratti pubblici e s.m.i. , per l’acquisto uno strumento Delta-BIODESY.          
Data pubblicazione04/03/2019 Scadenza presentazione istanzeLunedi - 18 Marzo 2019 - 13:00
Categorie merceologiche
  • 33 - Apparecchiature mediche, prodotti farmaceutici e per la cura personale
DescrizioneLa strumentazione richiesta permette di effettuare screening di librerie chimiche per un numero di oltre 5.000 campioni a settimana con un consumo ridotto di proteina, pari ad una concentrazione di picomoli di proteina per composto chimico. Tale strumentazione, denominata Delta-BIODESY, analizza le interazioni tra composti chimici e proteine tramite un innovativo sistema di rilevamento basato sull’analisi dell’onda armonica di seconda generazione (SHG).      
La tecnologia di rilevamento SHG ha il vantaggio di poter evidenziare la presenza di cambiamenti conformazionali sulle proteine come indotti da composti chimici, e dunque discriminare questi ultimi sulla base di specifici profili conformazionali di interazione con le proteine. La conoscenza dei profili conformazionali permette la possibilità di distinguere composti chimici con proprietà farmacologiche di inibizione, attivazione, allosterismo ed ortosterismo; proprietà che sono importanti per screening altamente performanti ed efficaci di librerie chimiche, e per processi di "hit-to-lead optimization" finalizzati alla scoperta e sviluppo di nuovi farmaci.
Da indagini di mercato, ad oggi nessuna altra tecnologia è disponibile che, al pari della strumentazione Delta-BIODESY, unisca le seguenti caratteristiche:
  • Velocità di esecuzione: le configurazioni di piastre a 384 e 1536 pozzetti ad alta capacità di screening elaborano oltre 1000 campioni al giorno.
  • Sensibilità di rilevamento: la tecnologia SHG rileva cambiamenti strutturali minimi non possibili con altre tecnologie disponibili sul mercato.
  • Consumo ridotto: rispetto ad altre tecniche strutturali, la strumentazione Delta-BIODESY utilizza meno quantità di proteina, con solo picomoli di concentrazione proteica per pozzetto richiesti.
La tecnologia di rilevamento SHG alla base dello strumento Delta-BIODESY è stata sviluppata dalla Ditta Biodesy Inc (USA) che ne possiede la proprietà esclusiva a livello mondiale ed è depositaria dei relativi brevetti.
 
Struttura proponenteDipartimento di Scienze Farmaceutiche
Responsabile del servizioProf. Violetta Cecchetti Responsabile del procedimentoGeom. Averardo Marchegiani
Allegati
File pdf avviso-esplorativo-per-la-trasparenza-ex-ante-pdf - 689.35 kB
04/03/2019 14:00
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli Studi di Perugia

P.zza Universita', 1 Perugia (PG)
Tel. 075-5851 - Email: ufficio.appalti@unipg.it - PEC: protocollo@cert.unipg.it