Gara - ID 65

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoForniture
Procedura aperta per la fornitura centralizzata di articoli vari e materiale di cancelleria (Appalto verde)
CIG8009843B89
CUP
Totale appalto€ 500.000,00
Data pubblicazione 02/09/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 18 Settembre 2019 - 10:32
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 04 Ottobre 2019 - 10:26 Apertura delle offerteGiovedi - 10 Ottobre 2019 - 10:32
Categorie merceologiche
  • 301927 - Cancelleria
DescrizioneOggetto dell’affidamento è la fornitura quadriennale di articoli vari e materiali di cancelleria (cpv 30192700-8), dettagliatamente descritte nel presente Capitolato e conformi a quanto previsto nel Decreto del Ministro dell’Ambiente del 4 aprile 2013, pubblicato sulla G.U. n. 102 del 3 maggio 2013 circa i criteri ambientali.
L’Appaltatore si impegna a fornire prodotti di prima qualità, privi di difetti e sostanze tossiche, conformi alle normative vigenti in materia e che rispettino le specifiche tecniche minime previste.
La fornitura dovrà essere comprensiva della consegna presso le sedi elencate. I quantitativi da fornire dovranno essere consegnati a semplice emissione dei relativi ordini da parte delle Unità Ordinanti presso le strutture delle medesime, previo contatto via mail con il relativo direttore dell’esecuzione di ogni singola struttura.
 
Struttura proponente Ripartizione Affari Legali
Responsabile del servizio Dott. Maurizio Padiglioni Responsabile del procedimento FILOGRANA EMANUELE
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf ddg-2019-237-05-08-2019 - 199.74 kB
02/09/2019
File xls all.-1-al-capitolato-schede-tecniche-articoli - 50.00 kB
02/09/2019
File pdf all.-2-gara-al-capitolato-strutture-ordinanti - 498.88 kB
02/09/2019
File pdf capitolato-speciale-dappalto - 554.60 kB
02/09/2019
File pdf domanda-di-partecipazione - 770.76 kB
02/09/2019
File pdf mod.-offerta-economica - 722.17 kB
02/09/2019
File pdf disciplinare - 843.40 kB
02/09/2019
File pdf bando-di-gara- - 311.63 kB
02/09/2019
File pdf schema-di-contratto - 88.83 kB
02/09/2019
File pdf all.-1-al-capitolato-corretto - 681.67 kB
09/09/2019
File pdf avviso-correzione-allegato - 163.22 kB
09/09/2019

Avvisi di gara

09/09/2019Avviso Correzione Allegato - Procedura Aperta per la fornitura centralizzata quadriennale di articoli vari e materiale di cancelleria
Si comunica che per mero errore materiale all’atto della pubblicazione della gara era stato caricato, fra gli allegati, il file .xls denominato “all.-1-al-capitolato-schede-tecniche-articoli” evidentemente errato in quanto non contenente le quantit...

Chiarimenti

  1. 09/09/2019 11:26 - Nell’ambito della procedura di cui all’oggetto, è giunta a questa Amministrazione una richiesta di chiarimenti da parte di un concorrente il quale, al fine di poter formulare correttamente la propria offerta chiede se, alla luce dell'art. 10 del Capitolato Speciale “REPORTISTICA E MONITORAGGIO”, sia obbligatoria ai fini della partecipazione, l'attivazione di un sistema informatico web-based dedicato.
     


    A mente dell’art. 10.2 del Capitolato:
    “10.2 L’Appaltatore dovrà attivare e rendere operativo, immediatamente dopo la stipula del contratto, un sistema informativo web-based, tramite il proprio sito web e/o area riservata-dedicata nell’ambito del medesimo”.
    Peraltro, a mente dell’art. 15, comma 3, del Disciplinare:
    “(…) il sistema di monitoraggio e ordine web-based di cui all’art. 10.2 del Capitolato dovrà essere reso operativo prima della stipula del contratto. Entro 15 giorni antecedenti alla stipula il RUP provvederà alla verifica della corretta operatività e della completezza e funzionalità dello stesso. La stipulazione del contratto è subordinata al positivo esito di tale verifica. In caso di ritardo ovvero di incompletezza o malfunzionamento nel corso del rapporto contrattuale l’Università potrà essere contestata la penale di cui al punto 13.1 del Capitolato”.
    Dal combinato disposto delle due disposizioni si evince che è parte integrante e imprescindibile delle prestazioni contrattuali la predisposizione tramite piattaforma web-based del servizio complesso costituito da: consultazione online del catalogo dei prodotti (con possibilità di visionarne l’immagine descrittiva il prezzo, l’unità di misura e le principali informazioni tecniche); controllo dello stato di evasione degli ordinativi; monitoraggio della consegna; gestire il budget (conteggio delle somme spese).
    Si precisa che i ridetti servizi possono essere offerti per il tramite di una pagina dedicata nell’ambito del sito (esistente) del fornitore, mediante fornitura di un sistema di credenziali ai Punti Ordinanti ed al Responsabile dell’Esecuzione per l’abilitazione al compimento delle operazioni di cui sopra, purché siano previste ed attivate tutte le funzionalità descritte, senza necessità di predisposizione di apposita ‘piattaforma’ a sé stante.
     
    11/09/2019 12:00
  2. 16/09/2019 15:09 - E' stato richiesto di pubblicare l' "Allegato 1 al capitolato corretto" in f.to excel al fine di facilitare l'elaborazione dell'Offerta.
    Inoltre, è stato chiesto di confermare che i marchi e/o modelli indicati dei prodotti richiesti si intendono indicativi e che pertanto l'offerente può  offrire marche e modelli diversi purchè soddisfino le caratteristiche tecniche dei prodotti indicati.
     


    Si fa presente che tutti i documenti di gara devono essere pubblicati mediante caricamento sulla piattaforma esclusivamente in formato aperto NON MODIFICABILE e pertanto non è possibile fornire file .xls. 
    Si conferma che i marchi e/o modelli indicati si intendono indicativi. L'offerente può  offrire marche e modelli diversi purchè soddisfino integralmente le caratteristiche tecniche indicate.
    17/09/2019 09:59
  3. 18/09/2019 10:03 - In riscontro ad una precedente risposta a istanza di chiarimento, è stato fatto osservare che il file “all. 1 al Capitolato Corretto" non deve essere inviato come parte integrante dell'offerta, ma occorre esclusivamente per sviluppare l'offerta stessa.
    Trattandosi di un numero considerevole di prodotti, si invoca il buonsenso al fine di semplificare l'elaborazione dell'offerta non inficiando tale pubblicazione la validità dell'offerta, chiedendo nuovamente la pubblicazione del file "all. 1 al Capitolato Corretto" in formato .xls.
     



    In risposta al quesito proposto, pur prendendo atto dell'esigenza manifestata circa l'elaborazione dei contenuti dell'offerta e pur comprendendo il riferimento all'invocato buonsenso, si deve fornire risposta negativa per le seguenti ragioni.

    La delibera ANAC 50/2013 “Linee guida per l’aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014-2016” emanata in ordine ai criteri di qualità della pubblicazione dei dati, con particolare riferimento ai requisiti di completezza, formato e dati di tipo aperto, prescrive che le pubblicazioni sul Profilo di Committente (e, ad instar, le pubblicazioni in ogni sede prescritta in tema di contratti pubblici, ivi inclusa quindi la piattaforma telematica prevista dal Codice dei Contratti), debbano avvenire impiegando un formato aperto di pubblicazione (ad esempio HTML o PDF/A), in questo modo consentendo l'esportazione, il trattamento e il riutilizzo.

    In particolare, viene richiamata la definizione data dalla Legge 190/2012: “per formati di dati aperti si devono intendere almeno i dati resi disponibili e fruibili on line in formati non proprietari, a condizioni tali da permetterne il più ampio riutilizzo.”.

    Il formato di dati di tipo aperto viene precisamente definito alla lettera a), comma 3, dell’art. 68 del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale, decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82) come “un formato di dati reso pubblico, documentato esaustivamente e neutro rispetto agli strumenti tecnologici necessari per la fruizione dei dati stessi”.
    Tale definizione fa riferimento agli aspetti tecnologici ed evidenzia l’obiettivo di garantire un livello adeguato di interoperabilità dei dati.

    Da ciò discende che i files pubblicabili in Amministrazione Trasparente, conformi – quindi – alle regole tecniche dettate dall’Autorità, devono, tra l'altro, essere originati da un applicativo il cui software – anche se proprietario – sia  però scaricabile gratuitamente (es. Adobe Acrobat ).E' obbligatorio  perciò l’impiego di software esclusivamente nelle versioni che consentano l’archiviazione a lungo termine (ad esempio, il formato PDF/A), a garanzia di una futura accessibilità.

    A questa stregua, i documenti originati da una suite proprietaria – proprio come i files excel – non sono riconosciuti dall’Autorità tra i formati aperti; per esserlo, devono necessariamente essere trasformati in PDF/A.

    Per tale motivo è impossibile fornire il file .xls della tabella, a nulla rilevando il fatto che la tabella stessa non debba successivamente essere inclusa fra gli atti da produrre insieme all'offerta.
     





     




     
    20/09/2019 10:31

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli Studi di Perugia

P.zza Universita', 1 Perugia (PG)
Tel. 075-5851 - Email: ufficio.appalti@unipg.it - PEC: protocollo@cert.unipg.it