Gara - ID 87

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoForniture
PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA HRMS – QTOF DOTATO DI ION MOBILITY

 
CIG8137586467
CUPJ51I17000290006
Totale appalto€ 430.000,00
Data pubblicazione 23/12/2019 Termine richieste chiarimenti Sabato - 18 Gennaio 2020 - 13:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 03 Febbraio 2020 - 13:00 Apertura delle offerteMartedi - 18 Febbraio 2020 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 384331 - Spettrometri di massa
DescrizioneL’appalto ha per oggetto la fornitura, l’installazione e la verifica di conformità dell’apparecchiatura di seguito indicata, da collocare nel laboratorio “STARLABS” del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, presso il piano terra dell’edificio “W” sito in Via del Giochetto, Perugia.
Il Progetto Dipartimentale denominato DELPHI (DiscovEry pLatform in PHarmaceutical scIences) si propone di intercettare e favorire la crescita del settore farmaceutico e biotecnologico, focalizzandosi in modo particolare sulle fasi iniziali della scoperta di farmaci (Early Phase Drug Discovery, EPDD). La piattaforma DELPHI prevede un modello organizzativo infrastrutturale "a stella", caratterizzato da un nuovo laboratorio multi-strumentale affiancato da laboratori satellite, ad integrate in modo funzionale al progetto DELPHI.
La fornitura oggetto del presente appalto è riferita ad un sistema costituito da un UHPLC accoppiato ad un detector in spettrometria di massa triplo stadio. Il primo stadio sarà costituito da un analizzatore quadrupolare (Q) ed il terzo stadio da un analizzatore a tempo di volo (TOF). Il sistema dovrà essere corredato di un apparato (secondo stadio) che consenta la separazione degli ioni in fase gassosa in base alla loro dimensione, massa e disposizione spaziale (Ion mobility spectrometry o mobilità ionica). La ditta concorrente dovrà riportare nel dettaglio i principi e le soluzioni tecniche impiegate per effettuare la mobilità ionica. Lo strumento deve essere dotato di tutti i dispositivi necessari per lavorare in modalità calibrazione interna. Deve permettere altresì analisi non target con acquisizione fullscan in alta risoluzione, associata ad eventi di frammentazione per la ricerca e caratterizzazione di sostanze incognite a basse concentrazioni, in matrici complesse. Deve acquisire contemporaneamente dati in modalità MS/MS e fullscan senza perdita significativa di sensibilità.
Lo strumento sarà destinato all’analisi in modalità “target” o “semi untarget”.
L’Appalto è costituito da un unico lotto, giacché non può essere suddiviso in più lotti funzionali, ai sensi dell’art. 51 del D. Lgs 50/2016 in quanto, per ciò che concerne la prestazione ricompresa nel suo ambito, trattasi di una fornitura avente natura omogenea, la cui unitarietà nell'esecuzione da parte di un solo operatore economico favorisce sicure economie di spesa e gestionali.
Per apparecchiatura è da intendersi nel suo complesso il sistema analitico comprensivo di sistema cromatografico UHPLC, spettrometro di massa ad alta risoluzione (HRMS) con tecnologie Q-TOF/MS dotato di mobilità ionica, pompa, generatore di gas, computer e altri accessori informatici.
La fornitura è comprensiva di:
  • Installazione della strumentazione presso il laboratorio di destinazione;
  • Verifica di conformità dell’apparecchiatura;
  • Corso di formazione on site;
  • Servizio di assistenza full-risk da prestarsi per il periodo di 36 mesi senza nessun costo aggiuntivo, con esclusione delle parti di consumo.
Struttura proponente Dipartimento di Scienze Farmaceutiche
Responsabile del servizio Geom. Averardo Marchegiani Responsabile del procedimento Marchegiani Averardo
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 3-sezione - 41.09 kB
23/12/2019
File pdf 4-pianta-impianto-di-climatizzazione - 590.13 kB
23/12/2019
File pdf 5-pianta-tubazioni-aria-e-gas - 179.41 kB
23/12/2019
File pdf 7-legenda-impianto-elettrico - 547.28 kB
23/12/2019
File pdf 6-pianta-apparati-elettrici - 632.09 kB
23/12/2019
File pdf estratto-delibera-punto-a-hrms-qtof - 840.58 kB
23/12/2019
File pdf capitolato-tecnico-fornitura-di-sistema-hrms-qtof-dotato-di-ion-mobility-cpv-38433100 - 538.99 kB
23/12/2019
File pdf 2-pianta-controsoffitti - 117.38 kB
23/12/2019
File pdf 1-pianta-architettonica - 111.62 kB
23/12/2019
File pdf domanda-di-partecipazione - 536.86 kB
23/12/2019
File pdf mod.-offerta-tecnica - 712.21 kB
23/12/2019
File pdf schema-di-contratto - 87.82 kB
23/12/2019
File pdf modello-dichiarazione-antimafia - 257.26 kB
23/12/2019
File pdf mod.-offerta - 390.28 kB
23/12/2019
File pdf modello-dgue1 - 1.05 MB
23/12/2019
File pdf disciplinare - 0.96 MB
23/12/2019
File pdf bando - 197.89 kB
23/12/2019
File pdf avviso-rinvio-seduta-pubblica - 153.16 kB
05/02/2020
File pdf Curriculum Vitae Piscini Fabio - 1.88 MB
25/02/2020
File pdf Curriculum Vitae Cruciani Gabriele - 550.73 kB
25/02/2020
File pdf Curriculum Vitae Selvaggini Roberto - 544.92 kB
25/02/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 192.89 kB
25/02/2020
File pdf avviso-prima-seduta-pubblica-11-03-2020 - 153.40 kB
25/02/2020
File pdf avviso-spostamento-prima-seduta-pubblica - 58.90 kB
10/03/2020
File pdf avviso-prima-seduta-pubblica-07-10-2020 - 156.15 kB
05/10/2020

Lotti

OggettoFORNITURA DI UN SISTEMA HRMS – QTOF DOTATO DI ION MOBILITY
CIG
Totale lotto € 430.000,00
Durata 24 Mesi
Descrizione Il presente lotto unico ha per oggetto la fornitura, l’installazione e la verifica di conformità di un sistema costituito da un UHPLC accoppiato ad un detector in spettrometria di massa triplo stadio. Il primo stadio sarà costituito da un analizzatore quadrupolare (Q) ed il terzo stadio da un analizzatore a tempo di volo (TOF). Il sistema dovrà essere corredato di un apparato (secondo stadio) che consenta la separazione degli ioni in fase gassosa in base alla loro dimensione, massa e disposizione spaziale (Ion mobility spectrometry o mobilità ionica). La ditta concorrente dovrà riportare nel dettaglio i principi e le soluzioni tecniche impiegate per effettuare la mobilità ionica. Lo strumento deve essere dotato di tutti i dispositivi necessari per lavorare in modalità calibrazione interna. Deve permettere altresì analisi non target con acquisizione fullscan in alta risoluzione, associata ad eventi di frammentazione per la ricerca e caratterizzazione di sostanze incognite a basse concentrazioni, in matrici complesse. Deve acquisire contemporaneamente dati in modalità MS/MS e fullscan senza perdita significativa di sensibilità.
Lo strumento sarà destinato all’analisi in modalità “target” o “semi untarget”.
Per le ulteriori specificazioni si fa riferimento all’art. 1 del Capitolato Tecnico.
Tale strumentazione ha lo scopo di soddisfare le esigenze del progetto DELPHI StarLabs nell’ambito del programma di finanziamento Progetti di Eccellenza 2018-2022.
La fornitura è riferita esclusivamente ad apparecchi nuovi di fabbrica e di ultima generazione e rispettosi delle seguenti condizioni:
-marcatura CE secondo le norme vigenti;
-conformità delle vigenti norme in materia di sicurezza stabilite nel D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.;
-conformità alle norme vigenti in campo nazionale e comunitario per quanto attiene alle autorizzazioni, alla produzione, importazione ed immissione in commercio.
L’appalto è costituito da un unico lotto in quanto trattasi di una fornitura avente natura omogenea, la cui unitarietà nell’esecuzione da parte di un unico operatore economico favorisce, oltre che economie di spesa, anche economie gestionali.
 
Categorie merceologiche 384331 - Spettrometri di massa
Ulteriori informazioniSi segnala, come già evidenziato nel capitolato tecnico, che è in corso una procedura di evidenza pubblica per l’affidamento dei lavori di ristrutturazione dei locali destinati al laboratorio “STARLABS”. Pertanto il termine per la consegna e l’installazione delle apparecchiature potrà dal RUP essere posticipato, con semplice comunicazione scritta, fino alla definizione della procedura riguardante i suddetti lavori, senza che l’aggiudicatario possa sollevare alcuna eccezione, comunque non oltre 150 gg. dal termine previsto.
 

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 39 - 21/02/2020
Nome Ruolo CV
Piscini Fabio Presidente File pdf
Cruciani Gabriele Membro File pdf
Selvaggini Roberto Membro File pdf

Avvisi di gara

05/10/2020Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA HRMS – QTOF DOTATO DI ION MOBILITY<br /><br />   Lotto: FORNITURA DI UN SISTEMA HRMS
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Mercoledi - 07 Ottobre 2020 - 09:30...
05/10/2020PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA HRMS – QTOF DOTATO DI ION MOBILITY - AVVISO SEDUTA PUBBLICA
In ordine alla procedura emarginata, si comunica che la prima seduta pubblica di gara si svolgerà il giorno 07.10.2020 alle ore 9:30. La seduta avrà luogo in modalità telematica (da remoto) attraverso l’apposita funzionalità attiva sulla piattafor...
10/03/2020PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA HRMS – QTOF DOTATO DI ION MOBILITY
Avviso spostamento prima seduta pubblica...
25/02/2020Fissazione prima seduta pubblica di gara (11.03.2020)
In ordine alla procedura emarginata, si comunica che la prima seduta pubblica di gara è fissata per il giorno 11 marzo 2020, alle h. 9:30. ...
05/02/2020AVVISO RINVIO SEDUTA PUBBLICA
In ordine alla procedura emarginata, si comunica che la prima seduta pubblica di gara, originariamente fissata per il 18 febbraio 2020, è rinviata a data da destinarsi. F.to Il RUP – Sig. Averardo MARCHEGIANI      ...

Chiarimenti

  1. 17/01/2020 09:59 - In riferimento al Capitolato  tecnico, requisiti minimi pagina 4 punto E, è stato richiesto se è considerato accettabile fornire una sorgente unica in termini di interfaccia che preveda 2 probe di ionizzazione ESI e APCI che possano essere introdotti senza l’utilizzo di attrezzi e senza interrompere il vuoto dello Spettrometro. E’ stato osservato al riguardo che in caso contrario quanto richiesto dal Capitolato sarebbe in contrasto con le Linee Guida n. 2, di attuazione del D.lgs. aprile 2016, n. 50, recanti “Offerta economicamente più vantaggiosa” dell’ANAC (aggiornate al D. lgs. 19 aprile 2017, n.56 con Delibera del Consiglio n.424 del 2 maggio 2018), in particolare il paragrafo V. la valutazione degli elementi qualitativi, criteri motivazionali: Tali criteri devono essere almeno non discriminatori (ad es. non possono essere introdotte specifiche che favoriscono un determinato operatore).


    In relazione alla richiesta di chiarimento per la procedura meglio precisata in oggetto, si riporta la seguente risposta:
    "E' considerato accettabile fornire una sorgente unica in termini di interfaccia che preveda 2 probe di ionizzazione ESI e APCI che possano essere introdotti senza l’utilizzo di attrezzi e senza interrompere il vuoto dello Spettrometro".
    Il RUP Geom. Averardo Marchegiani
     
    22/01/2020 09:34

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli Studi di Perugia

P.zza Universita', 1 Perugia (PG)
Tel. 075-5851 - Email: ufficio.appalti@unipg.it - PEC: protocollo@cert.unipg.it