Gara - ID 19

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraRistretta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
Procedura ristretta per l'appalto di servizi di architettura e ingegneria, basati su un accordo quadro denominato “Accordo Quadro Servizi”
CIG78014242BF
CUP
Totale appalto€ 6.000.000,00
Data pubblicazione 01/03/2019 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 15 Aprile 2019 - 09:52
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 26 Aprile 2019 - 09:53 Apertura delle offerteLunedi - 29 Aprile 2019 - 09:53
Categorie merceologiche
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
DescrizioneL'Università intende aggiudicare un "Accordo Quadro Servizi" per servizi di architettura e di ingegneria, con il quale intende affidare servizi di ingegneria che non saranno svolti all'interno dell'Università
Struttura proponente Ripartizione Tecnica
Responsabile del servizio Ing. fabio Piscini Responsabile del procedimento Giordano Antonio
Allegati
File pdf delca-21-11-2018 - 2.32 MB
01/03/2019 09:55
File pdf bando - 147.76 kB
01/03/2019 09:55
File pdf nota-esplicativa-al-bando - 89.99 kB
01/03/2019 09:55
File pdf allegato-1 - 22.34 kB
01/03/2019 09:55
File pdf allegato-2 - 28.43 kB
01/03/2019 09:55
File pdf allegato-3 - 46.54 kB
01/03/2019 09:55
File pdf avviso-errata-corrige - 30.48 kB
11/03/2019 15:07

Lotti

Oggettoprogettazione, direzione lavori e collaudi
CIG78014242BF
Totale lotto € 1.400.000,00
Durata 48 Mesi
Descrizione I contratti del Lotto 1 avranno ad oggetto la progettazione, direzione lavori e collaudi e l'importo massimo è di 1.400.000 euro, oltre 300.000 euro di opzioni; esso avrà ad oggetto servizi di architettura e ingegneria singolarmente di importo massimo pari ad € 150.000 euro. Gli operatori di mercato possono presentare domanda di partecipazione per un solo Lotto. Il Lotto 1 sarà concluso con 4 Operatori Economici
Categorie merceologiche 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Ulteriori informazioni
Oggettoprogettazione, direzione lavori e collaudi di interventi maggiormente complessi
CIG7801426465
Totale lotto € 3.000.000,00
Durata 48 Mesi
Descrizione I contratti del Lotto 2 avranno ad oggetto la progettazione, direzione lavori e collaudi di interventi maggiormente complessi rispetto quelli del Lotto 1 e che prevedano una moltitudine di  competenze e un approccio integrato. L'l'importo massimo del Lotto 2 è di 3.000.000 euro, oltre 600.000 euro di opzioni; esso avrà ad oggetto servizi di architettura e ingegneria singolarmente di importo minimo pari ad € 100.000 euro e massimo pari a 1.000.000 euro. Gli operatori di mercato possono presentare domanda di partecipazione per un solo Lotto. Il Lotto 2 sarà concluso con 5 Operatori Economici.
Categorie merceologiche 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Ulteriori informazioni
Oggettoattività di verifica preliminare della progettazione
CIG780142860B
Totale lotto € 600.000,00
Durata 48 Mesi
Descrizione I contratti del Lotto 3 avranno ad oggetto l'attività di verifica preliminare della progettazione e l'importo massimo è di 600.000 euro, oltre 100.000 euro di opzioni; Gli operatori di mercato possono presentare domanda di partecipazione per un solo Lotto. Il Lotto 3 sarà concluso con 3 Operatori Economici.
Categorie merceologiche 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Ulteriori informazioni

Avvisi di gara

11/03/2019AVVISO ERRATA CORRIGE
AVVISO ERRATA CORRIGE...

Chiarimenti

  1. 04/03/2019 12:16 - Quesito n. 1
    In riferimento al pr. II.2.4) Descrizione dell'appalto - Lotto 1, vorrei gentilmente chiedere i seguenti chiarimenti:
    - Visto che il lotto sarà assegnato a 4 operatori economici distinti, è possibile partecipare a questo lotto per le sole attività di collaudo e direzione lavori? 
    - Cosa si intende per "oltre a 300000eur di opzioni, esso avrà ad oggetto servizi di architettura e ingegneria singolarmente di importo massimo pari a 150000eur"?

     


    Risposta al quesito n. 1         
    - Non è possibile;
    -  Si invita a riformulare il quesito con maggiore precisione, al fine di consentire a questa Amministrazione di fornire una risposta utile.

     

    06/03/2019 12:18
  2. 05/03/2019 12:04 - Quesito n. 2
    Si chiede conferma che gli unici documenti da inviare per la partecipazione alla presente procedur ristretta siano:
    Allegato 1 - Dichiarazioni e quadro riassuntivo dei fatturati
    Allegato 2 - Scheda descrittiva di commessa (una per ogni commessa)
    Allegato 3 - Requisiti di qualificazione soggettiva.


    Risposta a quesito n. 2
    Si conferma. Si fa tuttavia presente che il documento "dichiarazioni e quadro riassuntivo dei fatturati" per i Lotti 2 e 3 prevede degli allegati
    08/03/2019 11:04
  3. 05/03/2019 17:46 - Quesito n. 3
    In merito al p.to III.1.3 Capacità tecnica professionale si chiede se si possono utilizzare servizi di ingegneria nelle categoria strutture, nelle ID Opere S.05, S.05, S.06 avendo un grado si complessità più elevato rispetto ale S.03 e S.04.
     


    Risposta al quesito n. 3
    Sì, ai fini della qualificazione è possibile, fermo restando la sussistenza, per la stessa commessa, delle altre due categorie indicate al punto III.1.3 della Nota Esplicativa.
    11/03/2019 14:16
  4. 08/03/2019 14:38 - Quesito n. 4
    Si richiede un chiarimento inerente al Punto III.1.3) del Bando: Capacità professionale e tecnica.
    Nella Nota esplicativa si legge: "Per il Lotto 2, gli operatori di mercato devono dimostrare, attraverso le “commesse” come sopra descritte, di possedere un fatturato specifico minimo di 1.500.000 euro nel quinquennio 2014-2018."
    Vorremmo sapere se tale fatturato specifico di 1.500.000 euro sia da considerarsi come requisito minimo o si possa/debba dichiarare anche un fatturato specifico maggiore di 1.500.000 euro e se tale valore sia qualificante (e con quale meccanismo premiante)  ai fini della graduatoria di valutazione.
    Saranno chiamate in gara tutte le società che produrranno fatturato specifico maggiore di 1.500.000 euro?
     


    Risposta al quesito n. 4
    Il fatturato specifico di cui al punto III.1.3) del Bando è un requisito minimo di ammissione alla Gara.
     
    11/03/2019 14:20
  5. 13/03/2019 11:42 - Quesito n. 5
    Relativamente al lotto 3, si chiede quale sia il numero di commesse da presentare.
     


    Risposta al quesito n. 5
    Se la richiesta di chiarimenti si riferisce al requisito di ammissione di cui al punto III.1.3 del Bando, il fatturato specifico minimo di 100.000 euro nel quinquennio 2014-2018 può essere soddisfatto con qualsiasi numero di commesse aventi le caratteristiche indicate al citato punto III.1.3.
     
    18/03/2019 15:23
  6. 14/03/2019 16:35 - Quesito n. 6
    La cauzione provvisoria è prevista per il lotto 1 e 2 ?


    Risposta al quesito n. 6
    In questa fase della procedura non è previsto che sia prodotta la cauzione provvisoria, per nessuno dei lotti.
     
    18/03/2019 15:23

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli Studi di Perugia

P.zza Universita', 1 Perugia (PG)
Tel. 075-5851 - Email: ufficio.appalti@unipg.it - PEC: protocollo@cert.unipg.it