Marzo 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

GARE ATTIVE

ID: 19 Scadenza: 26/04/2019 09:53
Scadenza: Servizi tecnici | Criterio: Qualità prezzo | Procedura: Ristretta
Procedura ristretta per l'appalto di servizi di architettura e ingegneria, basati su un accordo quadro denominato “Accordo Quadro Servizi”

Indagini di mercato

Aggiornamenti normativi

Regolamento Direttore dei lavori e collaudatore:...

Parere sospeso e Regolamento bocciato con il parere interlocutorio reso dalla Sezione consultiva Normativa del Consiglio di Stato sullo schema di regolamento predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti concernente le modalità di iscrizione all'albo nazionale, istituito presso il Ministero, dei soggetti che possono ricoprire i ruoli di direttore dei lavori e di collaudatore negli appalti pubblici di lavori aggiudicati a u...
Per il «no» all'accesso dell' offerta...

L' appaltatore interessato non può opporsi a eventuali istanze di accesso alla propria offerta tecnica adducendo considerazioni stereotipate e generiche circa la pretesa esistenza di «segreti tecnici e commerciali» senza fornire una adeguata dimostrazione. E il responsabile unico del procedimento della stazione appaltante non può accettare "acriticamente" queste dichiarazioni. In questi termini, il chiarimento fornito dal Tar Marche, Ancona, ...
Decorrenza del termine di impugnazione dall’aggiudicazione...

Il termine per l’impugnazione dell’aggiudicazione da parte dei concorrenti non aggiudicatari inizia a decorrere dal momento in cui essi hanno ricevuto la comunicazione dell’aggiudicazione (anche se “non efficace”), di cui all’art.76, co. 5, lett. a), d.lgs. n.50/2016, e non dal momento, eventualmente successivo, in cui la Stazione Appaltante abbia concluso con esito positivo la verifica del possesso dei requisiti di gara in capo all...
Codice dei contratti: Conferme e sorprese nello...

Sembra ormai certo che il Consiglio dei Ministri di questa settimana (sembra di mercoledì prossimo) approverà uno dei due atti che dovrebbe portare all totale rivisitazione del Codice dei contratti pubblici. Si tratta del decreto-legge #sbloccacantieri subito in vigore e propedeutico ad un successivo riordino di tutta la normativa sugli appalti che dovrebbe essere realizzato con un decreto legislativo successivo ad una legge delega contene...
Pareri di precontenzioso: Palazzo Spada si abbatte...

Che valore hanno i pareri di Precontenzioso dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)? a giudicare da una recente sentenza della Sezione Sesta del Consiglio di Stato poco. Se qualcuno avesse pensato, infatti, che seguire un parere di precontenzioso dell’ANAC l’avrebbe potuto proteggere da eventuali ricorsi, adesso si dovrà ricredere. Con la sentenza n. 1622 dell’11 marzo 2019 i giudici di Palazzo Spada hanno sparigliato le carte ...
Il responsabile unico del procedimento può escludere...

Il Tar Campania, Napoli, sezione III, con la sentenza n. 467/2019 , ha confermato che, nell' ambito del procedimento amministrativo contrattuale, i provvedimenti intermedi ovvero le ammissioni e le esclusioni sono di competenza del responsabile unico del procedimento e non della commissione di gara o del seggio di gara. L' approdo si giustifica in base allo stesso dettato letterale dell' articolo 31 del codice dei contratti che assegna al Rup il...
Responsabile Unico del Procedimento (RUP) e Commissione...

L’eventuale incompatibilità tra la carica di responsabile Unico del Procedimento(RUP) con quella di componente della commissione giudicatrice non è automatica ma deve essere comprovata, sul piano concreto e di volta in volta, sotto il profilo dell’interferenza sulle rispettive funzioni assegnate. Lo avevano già chiarito il Consiglio di Stato con la sentenza n. 6082 del 26 ottobre (leggi articolo) e l'Autorità Nazionale Anticorruzione co...
Regole per l'affidamento del servizio di...

Sono numerose le anomalie riscontrate dall' Anac nell' indagine sulle modalità di affidamento del servizio di illuminazione pubblica, i cui risultati sono stati pubblicati il 7 marzo scorso con un comunicato del presidente Cantone del 27 febbraio . In particolare, spicca la violazione della legge 136/2010 per omessa o non perfezionata acquisizione del codice identificativo gara (anche nella versione smart). Poi l' inosservanza degli obblighi in...
Appalti semplificati nello sblocca cantieri

Un articolato del decreto sblocca cantieri non c' è ancora. Circola per ora soltanto una scheda molto corposa di oltre trenta pagine con gli interventi su cui ragionare, suddivisa in due parti. La prima riguarda le modifiche al Dl 50/2016, il Codice dei contratti pubblici. La seconda elenca le misure più direttamente operative per centrare l' obiettivo di sbloccare i cantieri, inclusa la nomina di commissari straordinari ad hoc, come quello pe...
Gare, illegittima la suddivisione in lotti se...

È illegittima la suddivisione in lotti di una gara effettuata in violazione dei criteri di proporzionalità e di ragionevolezza. Detti principi non risultano, infatti, rispettati nel caso in cui l' appalto è suddiviso in un basso numero di lotti dal rilevante importo economico, strutturati su una notevole estensione territoriale e caratterizzati dalla concreta articolazione sotto il profilo negoziale e produttivo. Tanto è stato stabilito dall...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli Studi di Perugia

P.zza Universita', 1 Perugia (PG)
Tel. 075-5851 - Email: ufficio.appalti@unipg.it - PEC: protocollo@cert.unipg.it